Solo sul nostro Beer Shop: SCONTI sulle QUANTITA' e Spedizione inclusa!

Birra Artigianale Italiana

Questa legge è una norma promulgata da Guglielmo IV di Baviera nella città di Ingolstadt nel 1516 atta a regolamentare la produzione e la vendita della birra in Baviera.
Si ritiene che si tratti della più antica regolamentazione nel settore igienico-alimentare ancora in uso ed impone che si possano utilizzare come ingredienti solo malto di orzo, acqua, luppolo. Attualmente è in vigore in tutta la Germania, ma nella forma leggermente modificata che permette l’uso del malto di frumento e dello zucchero di canna. Alcuni articoli di questa legge prevedono che:

- Siano vietati tutti i cereali diversi dall’orzo e dal frumento, come il mais, il riso, il sorgo, ecc.
- Siano vietati tutti gli altri zuccheri aggiunti come il saccarosio, il glucosio, ecc.
- Siano vietati tutti gli additivi come stabilizzanti, acidificanti, enzimi da altri vegetali, aromi ecc."

In ogni caso il rispetto di questa regola, che non riguarda solo gli ingredienti, conferisce il carattere distinto della birra originale bavarese che non può essere eguagliato da nessun altro tipo di birra.

Gusto inimitabile dal 2001

Il Birrificio Vismara, immerso nella campagna alle porte di Como, produce e vende birre artigianali non pastorizzate di vari tipi, filtrate e non filtrate: Bionda, Rossa Doppio Malto, Fest, Natur, Weiss, Nera, Fumée, Ator, Ale.

La Birra Vismara, la Birra di Como, si adatta a vari abbinamenti e soddisfa tutti i gusti!

La Birra Vismara è una birra di stile bavarese - prodotta in Italia secondo i criteri della Legge di Purezza Bavarese - non pastorizzata e caratterizzata da una gradevole nota di amaro, dal gusto inimitabile. Si produce anche una birra stile American Pale Ale.

Le nostre Birre
  • Impianto ad alta tecnologia

    Il Birrificio Francesco Vismara è un piccolo birrificio nato nel 2001 a Bulgarograsso (CO) con l’obiettivo di creare una birra artigianale non pastorizzata e a lunga scadenza grazie a un impianto ad alta tecnologia che garantisce qualità e costanza al prodotto.

    Accurata selezione delle materie prime

    Il segreto di una buona birra è racchiuso anche in una accurata selezione delle materie prime: acqua, malto, lievito e luppolo. Il Birrificio Vismara è nato con questa filosofia e grazie alle speciali ricette formulate in 20 anni di esperienza, la Birra Vismara è garanzia di qualità e dal gusto inimitabile.

  • Alta formazione

    Con una lunga esperienza manageriale nell'industria alimentare, il nostro mastro birraio si è formato nelle migliori scuole brassicole europee (Doemens Institute - Monaco di Baviera) e americane (Siebel Institute of Technology - Chicago).

    Birra non pastorizzata

    La Birra Vismara è una birra di stile bavarese - prodotta in Italia secondo i criteri della Legge di Purezza Bavarese - non pastorizzata e caratterizzata da una gradevole nota di amaro, dal gusto inimitabile.

  • Costante ricerca dell’eccellenza

    La costante ricerca dell’eccellenza nel prodotto ha da sempre rappresentato uno dei nostri punti di forza.

    Ottimo rapporto qualità/prezzo

    Constatare che i nostri clienti sono soddisfatti non solo dell'alta qualità dei nostri prodotti ma anche della convenienza è per noi motivo di grande soddisfazione.

Questa birra non è pastorizzata, non perché ciò sia proibito dalla legge di purezza, ma perché la pastorizzazione altera il sapore della birra.

Si ricorda che la pastorizzazione è un procedimento solo fisico di esposizione a calore (temperatura generalmente compresa tra 65 e 85 °C) per un certo numero di minuti.

Durante la produzione di questa birra è quindi necessario rispettare rigorose norme igieniche per ottenere la durabilità del prodotto.

La birra Vismara è birra di stile bavarese prodotta in Italia.

Il malto non esiste in natura.

Bisogna farlo, partendo dal cereale, in un impianto molto complesso che si chiama malteria. La maltatura dell’orzo, del grano o di qualunque altro cereale consiste nella trasformazione per via enzimatica dell’amido presente nel chicco in zucchero.

Questo si ottiene facendo germinare i semi in presenza di acqua e calore.

Gli enzimi sono molecole di natura proteica che si mettono in moto durante la germinazione e sono in buona parte già presenti nel seme per cui la maltatura è un processo strettamente naturale e perfettamente conforme alla legge di purezza.

Gli enzimi non sono organismi vivi e non bisogna confonderli con i lieviti.

Controllando i parametri di umidità e temperatura si ottengono i vari tipi di malto. Il processo viene arrestato mediante essiccazione.

La birra bionda tedesca tipo lager che ha fatto scuola in tutto il mondo è fermentata a bassa temperatura, solo così si ottiene la perfetta armonia del gusto e dell’aroma. In Germania si usa la fermentazione ad alta temperatura solo per la produzione della birra Weiss di frumento. Per questa birra si usa anche un ceppo di lievito diverso che conferisce caratteristici aromi di spezie e banana.

E' seguendo scrupolosamente questi principi e procedimenti basilari che dal 2001 si produce a Bulgarograsso (Como) la Birra Vismara caratterizzata da una gradevole nota di amaro e dal gusto inimitabile.

Thank you for signing up!
Loading
Close
Shopping cart :

No Items in cart

Total: €0,00
View Cart